Chi siamo

Un Club Lions è costituito da un gruppo di persone che hanno obiettivi comuni e che interagiscono per il loro raggiungimento.

Che tipo di Associazione è il “Lions Club” ?

· In funzione della relazione è incentrato su una relazione primaria, è cioè centrato su un bisogno avvertito e quindi è un gruppo che collabora.

· In funzione della dimensione è piccolo, il che permette di avere delle relazioni “faccia a faccia”, consente cioè al Presidente di conoscere i desideri, le aspettative, i problemi, i rimproveri, le osservazioni di ogni singolo socio;

· In funzione del tempo è duraturo, i nostri Clubs non hanno una scadenza;

· In funzione della struttura è labile, non esistono al nostro interno dei ruoli definiti e duraturi nel tempo, infatti al termine del suo mandato qualsiasi officer di Club ritorna ad essere un normale socio;

· All’interno dei nostri Clubs riscontriamo che esiste una realtà psicologica, che è data dal senso di appartenenza al gruppo stesso e dalla coesione, dall’amicizia che esiste tra i soci;

· Ma riscontriamo anche una realtà sociologica, che è data dalla tipologia e dalla cultura comune, intendo con ciò quell’insieme di norme e valori più o meno codificati, che regolano gli atteggiamenti e guidano i comportamenti sia dei singoli che del gruppo come unità;

· Infine, nella nostra Associazione, vale la cultura espressiva in quanto tutto ciò che non è espressamente vietato dagli Statuti e dai Regolamenti (Internazionali, Multidistrettuali, Distrettuali) è ammesso, ed è in base a questa cultura espressiva che si determina all’autonomia dei Clubs..

Ricapitolando e volendo sinteticamente definire un Club Lions possiamo dire che è: un gruppo piccolo, duraturo, incentrato su una realtà primaria, con al suo interno una struttura labile, che possiede una sua realtà psicologica e sociologica e con al suo interno una cultura espressiva.

Il Savona Torretta nasce da un’ idea di Francesco Righini che esce dal Varazze e costituisce il nuovo Club il 9 ottobre 1980. L’omologazione arriva il 5 novembre dello stesso anno. Club sponsor il Genova Lanterna, la consegna della charter avviene il 21 marzo 1981 alle ore 22,00 presso il Diana Grand Hotel di Alassio, alla presenza dei soci fondatori: Luigi ABBATE, Riccardo ACCARINI Galeazzo ACCETTI, Gian Piero ALOI, Giuseppe BATTAGLIA, Piero BUSCAGLIA, Alessandro D’AMBROSIO, Aroldo DE PASQUALI, Vincenzo DI GIROLAMO, Franco FERRARI, Sebastiano FLORIS, Ettore GALLARETO, Giuseppe GALLEANO, Marco GALLEANO, Pier Giovanni GIANNESI, Giuseppe GIANNOTTI, Emilio Maria LAURENTI, Alfonso LEPORE, Luciano LIMONTA, Roberto MANTOVANI, Giuseppe MARTINENGO, Nazareno Maria MIGNANTI, Giambattista PARODI, Bruno PASTORINO, Giuseppe PESENTI, Claudio PIPPO, Gabriele PIZZORNO, Ignazio RAMOGNINO, Cesare RANDACIO, Francesco RIGHINI, Mario ROSSELLO, Rosario TUVE’, Ruggero VISENTIN, Attilio ZORZAN

Il guidoncino, il disegno vuole riprodurre l’armoniosità ed i colori di un onda marina (idea del socio fondatore Luciano Limonta)